Via Krupp sempre pericolosa, monitoraggi e uno studio di fattibilità Per rimetterla in sicurezza occ


http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/napoli/cronaca/16_febbraio_02/via-krupp-sempre-pericolosa-monitoraggi-studio-fattibilita-805239de-c9aa-11e5-83c9-7a5b846c7561.shtml?refresh_ce-cp


Con una delibera di giunta l’amministrazione di Capri ha approvato lo studio di fattibilità redatto da Gianvito Conte sulle criticità delle varie pareti rocciose che sovrastano Via Krupp e «le opere da attuare per mitigare il rischio derivante dalla caduta massi, oggi presente e confermato dalle attività di ispezione svolte, per il quale il sindaco è stato costretto ad ordinarne la chiusura».

«Si tratta di un primo passo nel percorso amministrativo volto ad arrivare alla riapertura della strada in piena sicurezza, per il quale dovrà essere necessario anche il reperimento delle ingenti risorse finanziarie al momento preventivate in oltre 2 milioni e mezzo di euro». Nel frattempo la Giunta ha dato indirizzo al Settore Lavori Pubblici di intraprendere le attività di monitoraggio del costone soprastante il tratto iniziale, che è quello che attualmente presenta i maggiori rischi, anche per acquisire la relativa progettazione di dettaglio.

La PrimaVera (fonte pagina facebook)

2 febbraio alle ore 9:58

VIA KRUPP: PRIMI PASSI CON APPROVAZIONE STUDIO DI FATTIBILITA'.

Con una delibera di Giunta dei giorni scorsi l'Amministrazione ha approvato lo studio di fattibilità redatto dall'Arch. Gianvito Conte, circa le criticità delle varie pareti rocciose che sovrastano Via Krupp e le opere da attuare per mitigare il rischio derivante dalla caduta massi, oggi presente e confermato dalle attività di ispezione svolte, per il quale il Sindaco è stato costretto ad ordinarne la chiusura.

Si tratta di un primo passo nel percorso amministrativo volto ad arrivare alla riapertura della strada in piena sicurezza, per il quale dovrà essere necessario anche il reperimento delle ingenti risorse finanziarie al momento preventivate in oltre 2 milioni e mezzo di euro.

Nel frattempo la Giunta ha dato indirizzo al Settore Lavori Pubblici di intraprendere le attività di monitoraggio del costone soprastante il tratto iniziale, che è quello che attualmente presenta i maggiori rischi, anche per acquisire la relativa progettazione di dettaglio.

Ovviamente intendiamo proseguire con determinazione sulla strada intrapresa, anche se sarà lunga e complessa, al fine di arrivare a far ritornare alla fruizione di tutti quella meravigliosa opera. Cosa che, anche al fine di evitare il ripetersi degli errori del passato, potrà avvenire solo se avremo le necessarie garanzie di sicurezza per un tempo congruo rispetto all'investimento richiesto.

Ulteriori informazioni sul sito dell'Arch. Conte: http://www.conteprojectconsulting.com/…



Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square